La mia esperienza personale con la cartomanzia al telefono

La mia vita, prima della cartomanzia

Lara prima della cartomanziaMi chiamo Lara, ho 26 anni e nell'ultimo decennio della mia vita, mi ero convinta di avere addosso una sorta di maleficio. Non è che creda a queste cose in maniera assoluta ma penso che nel corso della propria esistenza, ogni individuo trascorra momenti dove ci si imbatte in situazioni che appaiono irrisolvibili.

Ebbene, era proprio il mio caso. Fidanzata fin dai tempi delle medie con un mio coetaneo, all'improvviso troncai questo rapporto per una serie di incomprensioni che fino a quel momento non c'erano mai state, in famiglia i rapporti con i miei genitori andavano deteriorandosi ogni giorno di più ed infine non riuscivo a trovare uno straccio di lavoro che mi tenesse impegnata fisicamente e mentalmente.

Mi sembrava di vivere una situazione alquanto insostenibile, cominciai persino a dubitare della mia stabilità mentale, insomma, vivevo un inferno interiore, mi pareva che qualsiasi cosa facessi non andasse mai per il verso giusto e stavo letteralmente cadendo in depressione. Un giorno per puro caso mi sono imbattuta in un numero telefonico che pubblicizzava consulti con cartomanti esperti.

Sono sincera, all'inizio ero assolutamente titubante ma più passavano i giorni e più sentivo dentro di me accrescere il desiderio di sapere qualcosa sul mio futuro.

Ero desiderosa di sapere se avrei ritrovato l'amore, se le cose si fossero aggiustate nel campo lavorativo, se la mia vita sarebbe migliorata anche per quanto riguardava il rapporto con i miei familiari.

Lo ricordo benissimo, era un Sabato, uno di quei giorni sonnacchiosi in cui normalmente le ragazze della mia età escono per andare a divertirsi in qualche locale o a fare shopping con le amiche ma io avevo perso anche le amicizie, praticamente ero rimasta sola perch´ mi ero chiusa a riccio! Mi feci coraggio, alzai la cornetta e composi il 899.36.36.35, il numero di cartomanzia che oramai avevo imparato a memoria.

Il consulto di cartomanzia

Mi rispose un operatore gentilissimo che mi indirizzò da una sensitiva esperta in cartomanzia. Fu tutto più facile di come avevo immaginato! Nessun timore, nessuna vergogna, nessun essere onnipotente come interlocutore.

Stavo semplicemente raccontando i miei problemi ad una persona molto esperta nel settore che con estremo garbo e con cognizione di fatto, mi chiese alcuni piccoli ragguagli per poter addentrarsi in merito alla mia situazione. Non pensate che le informazioni che le diedi fossero tali da farle dedurre i miei pensieri, assolutamente no!

La bravura di quella cartomante ce l'ho ancora impressa nella mente, mi chiese solo la mia data di nascita poi si gettò a capofitto nelle mie vicende personali e seppe dirmi per filo e per segno, tutto quello che stavo provando, lesse perfettamente nella mia mente e nel mio cuore e fu addirittura una buona psicologa, un balsamo per me in quel momento. Rotto il ghiaccio e passati i primi attimi di imbarazzo, chiesi all'esperta se poteva rivelarmi qualcosa sul mio futuro, se poteva prevedere quello che sarebbe capitato nei mesi a venire, se la mia vita poteva cambiare e ricordo che le chiesi di dirmi anche quello che "vedeva" in negativo.

L'esperta fu chiarissima, mi disse che di lì a pochi mesi (massimo sei) avrei raggiunto il tanto agognato obiettivo del lavoro, mi disse che mi sarei creata una cerchia di amicizie e che l'amore ce lo avevo praticamente sotto il naso ma non me n'ero mai accorta. Terminammo la conversazione e francamente pensai che quella telefonata fosse l'ennesimo sbaglio della mia vita.

Dopo la telefonata

Due mesi dopo, quando davvero non ci pensavo più, mi chiamò una ditta presso cui avevo fatto domanda di assunzione. Pensai all'ennesima fregatura e mi recai a fare il colloquio con un certo pessimismo ed invece andò benissimo.

Il titolare si dimostrò compiaciuto delle mie capacità e delle esperienze precedenti e mi chiamò telefonicamente il giorno dopo, per dirmi di preparare tutti i documenti necessari all'assunzione.

Per strada camminavo a 10 centimetri da terra e per poco non andai a sbattere contro il figlio del mio vicino che sorrise divertito ma io ero troppo contenta ed avevo acquistato una grande autostima.

Mi fermai a parlare con Giovanni, questo era il suo nome che pensate, per festeggiare la mia prossima assunzione, mi invitò a prendere un aperitivo al bar e tra una nocciolina ed una patatina, mi confidò che erano mesi che mi osservava dalla finestra della sua camera e mi vedeva sempre triste ed assorta. Oggi l'attuale Lara è letteralmente cambiata.

I risultati della cartomanzia

Lavoro come responsabile amministrativa, i rapporti familiari sono migliorati di molto e tra qualche mese nascerà il frutto dell'amore mio e di Giovanni. Si, perché nel frattempo siamo andati a convivere e ci amiamo infinitamente.

Non vi nascondo che spesso chiamiamo quel servizio di cartomanzia chiedendo di parlare specificamente con quella cartomante che in un certo senso cambiò la mia vita ed ascoltiamo con fiducia le sue previsioni che devo dire, si avverano sempre.

A volte la cartomante è impegnata e ci indirizzano verso altri operatori anch'essi molto preparati e che soprattutto, ci avvertono di prendere una strada piuttosto che un'altra per non incappare in situazioni poco piacevoli. Attraverso i tarocchi riusciamo a ottenere consigli ineguagliabili e riceviamo anche l'oroscopo personalizzato.

Sono soddisfattissima delle prestazioni che ricevo e consiglio caldamente a chiunque avesse problemi personali di telefonare con estrema fiducia.